salta al contenuto

Carichi Pendenti

 

La certificazione dei "carichi pendenti" permette di conoscere l’esistenza di procedimenti penali pendenti a carico dell'interessato, cioè dei procedimenti nei quali l'interessato ha assunto la qualità di imputato, come previsto dall'art. 27 del DPR 313/2002 (Testo unico sul casellario). Il certificato quindi non documenta l’esistenza di precedenti penali (relativi cioè a sentenze già definitive) ma informa l’interessato che a suo carico è in corso un processo.

Il certificato dei carichi pendenti è rilasciato solo dalla Procura competente sul luogo di residenza dell'interessato.


COME RICHIEDERLO

  1. Direttamente, allo sportello, l'interessato a prescindere dalla residenza e dal luogo di nascita purché sia munito di un documento di identità non scaduto;
  2. la richiesta può essere depositata anche da persona da lui delegata;
  3. utilizzando l’apposito menu Richieste Certificati previsto sul sito;
  4. a mezzo posta indirizzando il modello scaricato dal sito a: Procura della Repubblica - Ufficio locale del casellario giudiziale.


DOVE

  • Ufficio Locale - Casellario Giudiziale


QUANDO

dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,30;
martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15, 30 alle ore 17,00.


COSA SERVE

  1. domanda in carta libera (modulo disponibile)
  2. fotocopia di documento di identità non scaduto dell’interessato; nel caso di delega: fotocopia di un documento di identità non scaduto del delegante e del documento di identità non scaduto del delegato
  3. bolli e diritti
    • 1 marca da bollo da 16,00 euro
    • 1 marca da bollo da 3,87 euro (senza urgenza)
    • 1 marca da bollo da 7,74 euro (con urgenza)


ESENZIONI

Tutti i certificati richiesti per uso ADOZIONE sono ESENTI dal pagamento di bolli e diritti;
Tutte le VISURE delle iscrizioni in materia di casellario giudiziale e di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato sono ESENTI dal pagamento di bolli e diritti.


VALIDITA'

Tutti i certificati hanno una validità di 6 mesi dalla data del rilascio.